Antepost NBA

  • Data:
  • MrBet by MrBet

ROY
(Rookie Of the Year)

Quest'anno di rookie interessanti ce ne sono davvero molti, partendo da Ja Morant, arrivando fino a Tyler Herro passando ovviamente per R.J.Barrett, ma uno su tutti è nettamente favorito sia dai bookmakers che secondo il sottoscritto, sto ovviamente parlando di Zion Williamson.
Al momento si è infortunato e sarà out per 6-8 settimane, dunque non lo vedremo molto presto in campo, ma per quello che ha fatto vedere nella pre-season a mio avviso merita senza dubbio massima fiducia! Potenza fisica fuori dal comune unita ad ottime percentuali realizzative, non credo qualcuno potrà oscurargli la scena, solamente i problemi fisici potranno negargli il titolo di ROY.

ROY: ZION WILLIAMSON (1.60) - stake alto

L'Outsider: Ja Morant (4.50)

L'azzardo: Tyler Herro (51.00)

Zion Williamson

 

MVP
(Most Valuable Player)

Davvero molto difficile stabilire chi sarà l'MVP di questa nuova stagione anche se questo trofeo se lo giocheranno quasi certamente 3-4 giocatori, vale a dire Giannis, Curry, Harden e LeBron, con AD possibile 'sorpresa' ma credo che comunque vada nella eventuale scelta di un top tra i gialloviola prevarrà sempre e comunque il 'peso specifico' del Re.

  • A mio modo di vedere Harden questa stagione nonostante registrerà come sempre numeri 'monster' potrebbe soffrire la presenza di un giocatore 'ingombrante' quale è Russell Westbrook.
  • Curry senza Durant e con Thompson out per gran parte della stagione tornerà senza alcun dubbio a prendersi 'vagonate' di tentativi viaggiando oltre il trentello di media punti a partita piuttosto easy.
  • LeBron ha un'immensa voglia di riscatto e sa benissimo che si giocherà tutto (o quasi) in questa stagione qui! I Lakers questo anno sono 'da corsa' e la sua età avanza.. il clima attorno a lui finalmente sembra più rilassato e positivo, avrà anche la 'spalla' che gli permetterà di tirare un pò il fiato durante la season oltre ovviamente a togliergli anche un pò di pressione di dosso (parlo logicamente di AD); Questa estate ha lavorato sodo ed in pre-season ha regalato spettacolo nelle gare contro i Warriors... potrebbe registrare numerose triple doppie e questo qui potrebbe davvero tornare ad essere il suo anno.
  • Su Giannis c'è poco da dire, i Bucks nella 'mediocre' Eastern Conference ne vinceranno ancora una volta gran tante ed il greco nel sistema di gioco ormai collaudato di coach Mike Budenholzer non può che registrare numeri uguali o (ancor più probabilmente) addirittura maggiori rispetto a quelli dello scorso anno, candidandosi quindi inevitabilmente come favorito per l'MVP.

MVP: GIANNIS ANTETOKOUNMPO (4.00) - stake medio

Possibile Outsider: LeBron James (8.25) - stake basso

Giannis Antetokounmpo

 

Vincitore Western Conference

La lotta ad ovest è sempre stata agguerrita ma ora con i Warriors 'ridimensionati' non sembra davvero più esserci una squadra nettamente favorita rispetto alle altre, tuttavia a Los Angeles si respira quantomeno aria di Finals e sia Clippers che Lakers dovrebbero avere una marcia in più rispetto alle presunte 'inseguitrici', ovvero: Warriors, Rockets, Jazz e Nuggets.
Nell'economia di un'intera stagione, tra squadre all'incirca sullo stesso livello e con l'incognita infortuni sempre 'in agguato', trovo imprudente puntare su una favorita bancata intorno ai 3.00/3.50, reputo infatti decisamente più congeniale tentare una o due outsider a quote molto più interessanti; Dunque, nonostante Lakers e Clippers siano indubbiamente le grandi favorite per aggiudicarsi la leadership delle Western Conference, preferisco evitarle. I Warriors a mio avviso in questa regular season non sono da primato, considerando soprattutto che Klay Thompson sarà out ancora per mesi; Subito dopo le 'losangeline' ci sono i Rockets (6.00) che effettivamente hanno tutti i requisiti per comandare la classifica finale ma ritengo che le uniche due quote davvero di valore siano quelle offerte per Jazz e Nuggets!

Vincente Western Conference: UTAH JAZZ (12.00); DENVER NUGGETS (16.00) - stake basso

Donovan Mitchell (Utah Jazz)

 

Vincitore Eastern Conference

Ad east il gap tra Milwaukee-Philadelphia e le altre è veramente ampio, eccetto i Nets (possibili outsider) ed al massimo i Boston Celtics (sui quali però non credo affatto) non vedo davvero nessun team in grado di poter togliere il primato ad una delle due; La leadership se la giocheranno quindi quasi certamente Bucks e 76ers con i cervi che sono giustamente favoriti considerando soprattutto la 'fragile' tenuta fisica di Joel Embiid (76ers), il quale con molta probabilità anche in questa season salterà svariate partite.

Vincente Eastern Conference: MILWAUKEE BUCKS (2.50) - stake medio

Milwaukee Bucks

 

PROPOSTA EXTRA

Vincente Southeast Division: MIAMI (1.85)
Vincente Southwest Division: HOUSTON (1.40)
MIAMI + HOUSTON : 3.59 (stake alto)

James Harden (Rockets)

 

?? Vuoi seguire con noi tutta la stagione NBA?
E' semplicissimo e completamente gratuito! Ti invito innanzitutto a seguirmi pubblicamente sul mio profilo pubblico instagram e su telegram, per accedere invece a tutti i contenuti del sito, ovvero al gruppo premium, trovi tutto spiegato in questa area del sito: comparatore bonus. Per ulteriori informazioni ti invito altrimenti a contattarmi tramite whatsapp al numero: 3491608216 .

Lascia un commento

La email non verrà mostrata pubblicamente.Campi contrassegnati da * sono obbligatori

Il Gioco può causare dipendenza patologica, gioca con moderazione. Le sale da gioco e il gioco online sono VIETATI ai minori di 18 anni

WhatsApp Scrivi a BetPronostici.it